Pacchetto Scuola a.s. 2019/20

Pacchetto Scuola a.s. 2019/20

Ufficio: UFFICIO PUBBLICA ISTRUZIONE - DIRITTO ALLO STUDIO
Referente: Dott. Andrea Citano
Responsabile: Dott. ssa Barbara Degl'Innocenti
Indirizzo: P.zza Matteotti, 31 - 50018 SCANDICCI (FI)
Tel: 055 055
E-mail: p.macchinelli@comune.scandicci.fi.it
Orario di apertura: Riceve su appuntamento

Descrizione

Incentivo economico individuale di importo massimo erogabile € 300,00 rivolto a Studenti residenti a Scandicci iscritti nelle scuole secondarie di I e II grado. ISEE inferiore a € 15.748,78. età non superiore ai 20 anni.

Modalità di richiesta

Le domande per l'ammissione devono essere effettuate con modalità on-line accedendo al sito: https://www.comune.scandicci.fi.it/dirittoallostudio/, richiedendo la credenziali di accesso presso PUNTOCOMUNE - P.le della Resistenza, 1 - Scandicci  opppure tramite tessera sanitaria attivata (occorre essere in possesso di una smart card).

Requisiti del richiedente

Il pacchetto  scuola è un incentivo economico finalizzato a sostenere le spese necessarie per la frequenza scolastica di studenti appartenenti a nuclei familiari in condizioni socio economiche più diffici.
Il  pacchetto scuola viene assegnato attraverso un bando annuale e può essere richiesto solo per gli studenti /studentesse iscritti/e  alle scuole secondarie di 1° (medie) e di 2° (superiori) e dei percorsi IeFP, presso una scuola secondaria di secondo grado o una agenzia formativa, appartenenti a nuclei familiari con un indicatore ISEE non superiore a € 15.748,78.

Lo studente/studentessa deve essere residente nel Comune di Scandicci e deve avere un'età non superiore a 20 anni (da intendersi fino al compimento del 21 esimo anno di età).  Il suddetto requisito non si applica gli studenti/studentesse diversamente abili/e con handicap ricononsciuto ai sensi art. 3 c. 3 L. 104/92 o invalidità non inferiore al 66%.

L'importo del Pacchetto Scuola è unico per ogni ordine di scuola e classe di corso e, l'importo massimo erogabile è di € 300,00 (importo standard) con un importo minimo di € 180,00.

Il beneficio può essere utilizzato per:

- acquisto libri di testo;

- acquisto altro materiale didattico;

- servizi scolastici  (spese sostenute per la frequenza scolastica).

Il beneficiario non è tenuto a produrre la documentazione di spesa, ma a conservarla per esibirla in caso di eventuali controlli.

 

 

Documentazione da presentare

Sulla domanda dovrà essere indicato il valore ISEE, il numero di protocollo e data presentazione DSU. In mancanza di attestazione ISEE va indicato obbligatoriamente  il numero di procollo e data della DSU.

Alla domanda andrà allegato copia del Documento d'identità.

Il beneficiario non è tenuto a presentare la documentazione delle spese sostenute ma a conservarla per eventuali controlli.

Iter procedura

Scaduti i termini di presentazione l'Ufficio Diritto allo Studio, predisporrà la graduatoria dei soggetti richiedenti il pacchetto scuola, stilata in ordine di valore economico della dichiarazione I.S.E.E., a partire dal valore ISEE. più basso, proseguendo in ordine crescente. A parità di ISEE si terrà conto dell'ordine di arrivo delle domande.
Il pacchetto scuola  verrà assegnato agli studenti aventi i requisiti sulla base di tale graduatoria, fino ad esaurimento delle risorse disponibili. L'erogazione della provvidenza economica  avverrà solo dopo la formale assegnazione all'Amministrazione Comunale dei finanziamenti da parte dello Stato e della Regione Toscana.
L'Amministrazione Comunale effettuerà controlli sulla veridicità delle dichiarazioni rese ai fini di ISEE dei soggetti risultati aventi diritto al beneficio e controlli sui requisiti di merito. Alcune DSU degli aventi diritto saranno inviate alla Guardia di Finanza.
 

Tempi

Le domande  dovranno essere presentate dal 6 maggio 2019 al 8 giugno 2019.

Verrà pubblicata la graduatoria degli aventi diritto del Pacchetto scuola entro il 17 giugno 2019, eventuali ricorsi avverso la graduatoria dovranno essere presentanti entro 7 giorni dalla suddetta data secondo le modalità indicate sul bando. Il 2 luglio 2019 verrà pubblicata la graduatoria degli idonei.  A seguito dell' assegnazione effettiva delle risorse regionali al Comune, verrà approvata la graduatoria definitiva dei beneficiari.

Modalità di fruizione

l contributo viene erogato, su richiesta del beneficiario con le seguenti modalità: 

  • riscossione diretta presso tesoreria comunale
  • con accredito sul conto corrente bancario o postale (esclusi libretti postali).

     

 

 

Informazioni

Per eventuali informazioni rivolgersi presso PUNTOCOMUNE - P.le della Resistenza, 1 - 50018 Scandicci con orario:  dal lunedì al venerdì 8.00-18.30 e il sabato 8.00-12.45. Per informazioni sulla graduatoria tramite appuntamento.

Normativa di riferimento

Legge regionale 32/2002 (Testo Unico della normativa della Regione Toscana in materia di educazione, istruzione, orientamento, formazione e lavoro).

Deliberazione di Giunta Regionale  432 del 01/04/2019  "Diritto allo studio scolastico - indirizzi regionali per l'anno scolastico 2018/19".

Decreto Dirigenziale Regionale n. 4912 del 05/04/2019 di Approvazione del Bando e del Fac-simile della domanda

 

Reclami ricorsi opposizioni

Per il Pacchetto scuola 2019/2020 reclami e ricorsi andranno effettuati entro 7 giorni dalla data di pubblicazione della graduatoria aventi diritto, precisamente a partire dal 17 giugno 2019.

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *