Tariffa igiene ambientale - TIA ex TARSU -

Tariffa igiene ambientale - TIA ex TARSU -

Ufficio: QUADRIFOGLIO SERVIZI AMBIENTALI AREA FIORENTINA S.p.A
Indirizzo: Via Bibbiena, 35 - 50142 Firenze
Tel: 800.48.58.22 (Numero Verde QUADRIFOGLIO) 055.3906565
Fax: 055.7339205 (QUADRIFOGLIO S.p.A)
E-mail: tia.info@quadrifoglio.org
Orario di apertura: Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8:30 alle ore 14:00 e dalle ore 14:30 alle ore 17:30 (presso QUADRIFOGLIO s.p.a. - Via Bibbiena, 35 - Firenze)

Requisiti del richiedente

Considerato che con l'articolo 14 D.L. 201/2011, convertito con L 214/2011, è istituito, a decorrere dal 1 gennaio 2013, il tributo comunale sui rifiuti e sui servizi (TARES ), si fa presente che quanto riportato in questa pagina è riferito esclusivamente alla tariffa di igiene ambientale ( TIA ), vigente fino al 31.12.2012. Provvederemo quanto prima all'aggiornamento di queste pagine.

ISTITUZIONE DELLA TARIFFA

Dal 01.01.2005 è stata introdotta nel Comune di Scandicci la Tariffa igiene ambientale (T.I.A.) in sostituzione della Tassa rifiuti solidi urbani (T.A.R.S.U.) con deliberazione di Consiglio Comunale n. 150 del 14.12.2004.


DETERMINAZIONE DELLA TARIFFA

La tariffa è determinata con deliberazione dell’organo comunale competente, ai sensi del regolamento approvato con D.P.R. 27.04.1999, n. 158.
Per l’anno 2012 la tariffa per il servizio dei rifiuti urbani è stata determinata con Deliberazione di Giunta Comunale n. 118 del 05.07.2012.


A CHI E’ AFFIDATA LA GESTIONE DEL SERVIZIO

L’applicazione e la riscossione della tariffa è di competenza di QUADRIFOGLIO S.p.A., ovvero dell’azienda che ha in gestione i servizi ambientali nel territorio comunale.


CHI DEVE PAGARE

Tutte le informazioni inerenti l’applicazione della Tariffa Igiene Ambientale possono essere ottenute:

• consultando il sito internet T.I.A. www.tia-areafiorentina.it

• rivolgendosi ad ogni sportello T.I.A. dell’ area fiorentina (vedi www.tia-areafiorentina.it)

• chiamando il numero verde 800.48.58.22 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 16.00 da telefono fisso o dal distretto telefonico o il numero 055.3906565 da cellulare o fuori dal distretto telefonico.


DOVE REPERIRE LA MODULISTICA

La modulistica da presentare è disponibile in formato cartaceo presso:

• uffici T.I.A. di Via Bibbiena 35 - 50142 Firenze - aperti dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8.30 alle ore 14,00 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30
• Servizio Entrate – I° piano – Palazzo Comunale – Piazzale della Resistenza n. 1 – 50018 Scandicci
• Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) – Piano terreno – Palazzo Comunale – Piazzale della Resistenza n. 1 – 50018 Scandicci
• oppure possono essere scaricati dal sito internet T.I.A. www.tia-areafiorentina.it


A CHI PRESENTARE LA MODULISTICA


• presso ogni sportello T.I.A. dell’ area fiorentina (vedi www.tia-areafiorentina.it)

• inviati per posta con raccomandata semplice con allegata fotocopia di un documento d’identità (non autenticata) a QUADRIFOGLIO S.p.A., Ufficio T.I.A., Via Baccio da Montelupo, 52 - 50142 Firenze.
• inviati per fax con allegata la fotocopia del documento d’identità (non autenticata) a QUADRIFOGLIO S.p.A al numero 055/73.39.205.

AGEVOLAZIONI

Per l’ottenimento delle agevolazioni di cui all’art. 20 del Regolamento Comunale di applicazione della tariffa si consiglia di prendere visione della "Carta Servizi Tariffa Igiene Ambientale (T.I.A. ex T.A.R.S.U.) – Agevolazioni".

 

Normativa di riferimento

• Decreto del Presidente della Repubblica del 27.04.1999, n. 158
• Decreto Legislativo del 03.04.2006, n. 152 (Norme in materia ambientale)
• Decreto Legislativo del 05.02.1997, n. 22 (Decreto Ronchi)
• Regolamento Comunale per l’applicazione delle tariffe del Servizio di Gestione dei Rifiuti Urbani, approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale del 04.03.2008, n. 14
• Deliberazione di Giunta Comunale del 05.07.2012, n. 118

Reclami ricorsi opposizioni

Per informazioni di carattere tecnico o amministrativo o per eventuali reclami o suggerimenti, inoltrabili per posta, per fax e consegna al protocollo con il modello sottostante, è a disposizione il personale del Servizio Entrate nell'orario di ricevimento al pubblico.
Eventuali ricorsi possono essere inoltrati al giudice amministrativo (T.A.R.) o in alternativa al Presidente della Repubblica per quanto riguarda gli atti amministrativi, e alla Commissione Tributaria di Firenze per quanto riguarda i provvedimenti tributari.

 

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *