Utilizzo beni di proprietà comunale

Utilizzo beni di proprietà comunale

Ufficio: Economato
Referente: Lorenzo Falteri - Ufficio Economato
Responsabile: Dott.Simone Chiarelli
Indirizzo: P.le della Resistenza,1
Tel: 055-7591309 L.Falteri
Fax: 0557591465
E-mail: uffeconomato@comune.scandicci.fi.it
Orario di apertura: su appuntamento il Martedì ore 09.00-13.00 Giovedì 15.00-18.00 Venerdì 09.00-13.00

Modalità di richiesta

Coloro che intendono chiedere l'utilizzazione di beni mobili di proprietà comunale devono presentare apposita domanda in carta libera, secondo il modello allegato, indirizzata al Comune di Scandicci.

Requisiti del richiedente

Enti, Associazioni, Comitati, Partiti Politici. Aventi sede nella provincia di Firenze, che organizzino manifestazioni pubbliche o aperte al pubblico nel territorio comunale di Scandicci, a scopi di beneficenza, sportivi, sociali, culturali, ricreativi, politici o comunque di interesse collettivo che rientrano nelle finalità dell' Amministrazione e non rivestano fini di lucro.

Documentazione da presentare

Domanda, copia documento di identità valido, deposito cauzionale.

Costi

    Tariffe 2018


 

·      

·        Bandiere Comunali ed Italiane ...€ 5,00   Cad. 

·        Tavoli  cm 80x150  cm...............€ 1,00  Cad.

·        Tavoli  cm  80x190 cm...............€ 1,00  Cad.

·        Sedie in plastica .......................€ 0,45  Cad.

·        Pannelli per esposizione ............€ 2,00  Cad.

·        Transenne ............................... 1,20 Cad.                   

 

 

Tempi

La domanda dovrà pervenire all' Ufficio Economato del Comune di norma almeno 15 giorni prima della data di inizio della manifestazione e non prima di due mesi.

Avvertenze

Il ritiro e la rinconsegna del materiale è a carico dell' utilizzatore, nei tempi stabiliti presso il magazzino dell'Economato situato a Scandicci in via di San Colombano n. 196. Il richiedente dovrà indicare il nome della ditta/società/cooperativa incaricata di effettuare il ritiro e la riconsegna della merce richiesta. Dovrà, inoltre, dichiarare di assumersi a proprio carico la responsabilità di eventuali danni ed infortuni a cose, persone ed animali che si dovessero verificare durante le operazioni di ritiro e riconsegnae di sollevare l'Amministrazione da qualsiasi responsabilità circa l'utilizzo del materiale richiesto.

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *