Bando Assegnazione in locazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica

Bando Assegnazione in locazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica

Ufficio: Ufficio Casa - Settore Servizi alla Persona
Referente: Berni Angela, Pollastrini Chiara,
Responsabile: Tiziana Agnoloni
Indirizzo: P.le della Resistenza - 50018 Scandicci
Tel: 055055
Fax: 055 7591434
E-mail: uffcasa@comune.scandicci.fi.it
Orario di apertura: su appuntamento

Descrizione

Gli alloggi di edilizia residenziale pubblica, o case popolari, sono abitazioni di proprietà pubblica che sono concessi in affitto a canone sopportabile o moderato a persone singole o a famiglie in condizione disagiata. L’assegnazione, la gestione e la determinazione del canone di locazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica sono regolati dalla Legge regionale n. 2 del 2019.
E’ Possibile presentare domanda solo durante il periodo di apertura del bando di assegnazione.
I bandi generali di concorso sono aperti a tutti i cittadini in possesso dei requisiti previsti dalla normativa regionale in materia di Edilizia residenziale pubblica. Nel modulo di domanda sono indicati i requisiti di partecipazione e le condizioni per l’attribuzione dei punteggi secondo le indicazioni fornite dalla Regione.
L’Amministrazione comunale cura l’istruttoria delle domande e provvede ad attribuire un punteggio sulla base della situazione documentata dall’interessato. L’assegnazione degli alloggi compete all’Amministrazione Comunale previa verifica della permanenza dei requisiti. Il residente e i componenti del nucleo familiare devono possedere i requisiti al momento della presentazione della domanda e dell’eventuale assegnazione.
E’ possibile rivolgersi per ulteriori informazioni all’Ufficio Casa, previo appuntamento o agli sportelli dei sindacati degli inquilini.

Modalità di richiesta

La presentazione delle domande è possibile SOLO NEL PERIODO DI APERTURA DEI BANDI. La domanda di partecipazione con i relativi moduli predisposti dal Comune sono scaricabili dal sito internet del Comune - sezione Bacheca.
L'ultimo Bando Generale Pubblicato 11/09/2017.

 

Requisiti del richiedente

Nel modulo sono indicati i requisiti di partecipazione e le condizioni per l'attribuzione dei punteggi secondo le indicazioni fornite dalla Regione.
L'Amministrazione comunale cura l'istruttoria delle domande e provvede ad attribuire un punteggio sulla base della situazione documentata dall'interessato. L'assegnazione degli alloggi compete all'Amministrazione Comunale previa verifica della permanenza dei requisiti.
I requisiti sono indicati specificatamente nel bando di concorso.

Costi

Il costo relativo alla partecipazione al bando di concorso deve intendersi variabile a seconda del tipo di situazione in cui si trova il richiedente e si può comporre di più voci:

  • Marca da Bollo, da apporre sulla domanda.

Tempi

E’ POSSIBILE PRESENTARE DOMANDA SOLTANTO NEI TERMINI DI TEMPO PREVISTI DALL’APPOSITO BANDO PERIODICO.

 

 

 

 

 

Normativa di riferimento

  • Legge Regionale n° 2 del 2019.
  • Bando generale di concorso per l’assegnazione di alloggi di E.R.P. – Anno 2017.

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento per aiutarci a migliorare. Clicca sul pulsante "Lascia un feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *