TARI

TARI

Ufficio: Alia Servizi Ambientali S.p.A Sportello TARI
Referente: Alia Servizi Ambientali SpA, Via Baccio da Montelupo, 52 - 50142 Firenze
Indirizzo: Via Bibbiena 35 - 50142 Firenze
Tel: 0571-1969333 (da rete fissa e mobile)
Fax: 055.7339205
E-mail: tariffa1@pec.aliaserviziambientali.it
Orario di apertura: Da Lunedì a Venerdì 8.30 - 14.00 e 14.30 - 17.30 ( presso Alia Servizi Ambientali S.p.A Via Bibbiena 35 )

Requisiti del richiedente

A decorrere dal 1 gennaio 2014 è stata istituita, ai sensi dell'articolo 1 della L. 27.12.2013 n. 147, quale componente dell’Imposta Unica Comunale, la Tassa sui rifiuti (TARI) in sostituzione del tributo comunale sui rifiuti e sui servizi ( TARES ). La legge di Bilancio 2020 (L. 160 del 27/12/2019) ha abolito l’imposta unica comunale (IUC), mantenendo le disposizioni relative alla Tassa sui Rifiuti (TARI).

Il tributo è dovuto da chiunque possieda, occupi o detenga a qualsiasi titolo locali o aree scoperte, a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani.

Ai sensi dell’art. 18 del Regolamento per l'applicazione della TARI, approvato con deliberazione di C.C. n. 60 del 23.07.2014,  modificato con deliberazioni di C.C. n. 41 del 31.03.2017 , n.63 del 16.07.2020, n. 89 del 29.09.2020 e da ultimo con deliberazione n. 31 del 11.03.2021, è stato stabilito che il versamento del tributo sia effettuato in n. 3 rate con scadenza 16 MAGGIO e 16 SETTEMBRE per l'acconto e 2 DICEMBRE per il saldo. L'importo della prima e della seconda rata in acconto è pari al 40% del tributo dovuto per l'anno precedente, mentre quello della rata a saldo è determinato detraendo dall'importo dovuto per l'intero anno, calcolato in applicazione delle tariffe deliberate dal Consiglio Comunale per l'anno in corso con deliberazione n. 79 in data 29.06.2021, gli acconti come sopra illustrati. 

Con la stessa deliberazione sono state approvate, conformemente al disposto dell’articolo 16 del Regolamento Comunale Tari, le agevolazioni in favore delle utenze non domestiche individuate mediante almeno uno dei codici Ateco di cui all’allegato B al provvedimento, proporzionalmente alla quota variabile della tariffa 2021. Dette agevolazioni saranno riconosciute in sede di postalizzazione degli avvisi bonari relativi al saldo 2021 con le modalità indicate nella deliberazione richiamata.

Le attività di gestione del tributo TARI, compresa la riscossione, sono affidate a ALIA  Servizi Ambientali S.p.A che provvederà all'emissione degli avvisi di pagamento.

Normativa di riferimento

Articolo 1 della L. 27.12.2013 n. 147 e successive modifiche ed integrazioni;

D.L. 06.03.2014 n. 16 convertito in legge con modificazioni dall’art. 1 comma 1 L. 02.05.2014 n. 68;

Deliberazione di Consiglio Comunale del 06.05.2015 n. 58;

Deliberazione di Consiglio Comunale 23.07.2014 n. 60 ( Regolamento TARI) modificato con Deliberazione di Consiglio Comunale 31.03.2017 n.41, con Deliberazione 16.07.2020 n.63 e con Deliberazione di Consiglio Comunale 11.03.2021 n. 31;

Deliberazione di Consiglio Comunale 20.05.2015 n. 64;

Deliberazione di Consiglio Comunale 21.07.2015 n. 83;

Deliberazione di Consiglio Comunale 28.04.2016 n. 43;

Deliberazione di Consiglio Comunale 31.03.2017 n. 42 ( tariffe anno 2017)

Deliberazione di Consiglio Comunale 15.03.2018 n.26( tariffe anno 2018)

Deliberazione di Consiglio Comunale 21.03.2019 n.21(tariffe anno 2019)

Deliberazione di Consiglio Comunale 29.09.2020 n.90 e n.100 del 22.10.2020(tariffe anno 2020 e Agevolazioni Covid-19)

Deliberazione di Consiglio Comunale 29.06.2021 n. 79 (Tariffe anno 2021 e Agevolazioni).

 

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento per aiutarci a migliorare. Clicca sul pulsante "Lascia un feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *