Eventi

10 febbraio, Giorno del Ricordo per “rinnovare la memoria di tutte le vittime delle foibe”: il programma 2023 a Scandicci

Il Comune di Scandicci, l’Associazione Venezia Giulia e Dalmazia e il Comitato della Memoria organizzano una serie di iniziative fino al 24.2, con l’intitolazione dell’area gioco in via Volpini a Le Bagnese in memoria degli “Esuli istriani, fiumani e dalmati”.
Costanza Hermanin

Il Libro della Vita, domenica 12.2 (ore 11) Costanza Hermanin parla de “L’arte della gioia” di Goliarda Sapienza

In Auditorium Centro Rogers, piazza Resistenza (fermata tramvia Resistenza), ingresso libero; l’incontro è tradotto in simultanea in Lis, il linguaggio dei segni, grazie alla storica collaborazione con l’Associazione Comunico.

“Agricoltura, cambiamento climatico e gestione dell’acqua”, sabato 4 febbraio (dalle 9,30) focus di Cia Toscana e Legnaia

A Legnaia (via Baccio da Montelupo 180, Firenze) i risultati dei progetti del Gruppo Operativo Orti Blu; patrocinio dei Comuni di Firenze e Scandicci.
Un mercatino in città

Mercati, fiere, sagre: sono 41 le iniziative programmate in città da adesso a fine 2023

L’assessorato al Commercio e allo Sviluppo economico ha presentato il calendario di appuntamenti, che fa seguito al bando pubblico a cui hanno partecipato gli organizzatori degli eventi.

Sabato 28.1 (16,30, Saletta Cna) la presentazione del libro “Ho lasciato l’orologio a Dresda” di Alessandro Mammoli

Organizzato da Anpi Scandicci, Anei e Comune di Scandicci nell’ambito del programma per il Giorno della Memoria del Comitato per la Memoria di Scandicci; ingresso libero fino ad esaurimento posti.
@Laila Pozzo

AURORADISERA 2023, mercoledì 1.2 (21,15) Gioele Dix con “La corsa dietro il vento”

L’attore milanese e Valentina Cardinali protagonisti dello spettacolo dedicato a Dino Buzzati, per il secondo appuntamento della rassegna frutto della collaborazione tra la Fondazione Toscana Spettacolo onlus e il Comune di Scandicci
Gli archi colorati davanti al Palazzo Comunale

Il Premio Donna Città di Scandicci 2023 a figura femminile distinta per la diffusione dell’educazione musicale; possibile presentare candidature entro il 25.2

Il tema della XV edizione deciso dalla Commissione e dall’Assessorato alle Pari Opportunità; il premio sarà consegnato il prossimo 8 marzo.
Gli archi colorati davanti al Palazzo Comunale

Il Premio Donna Città di Scandicci 2023 a figura femminile distinta per la diffusione dell’educazione musicale; possibile presentare candidature entro il 25.2

Il tema della XV edizione deciso dalla Commissione e dall’Assessorato alle Pari Opportunità; il premio sarà consegnato il prossimo 8 marzo.
La locandina degli appuntamenti di fine mese di Città Futura

Vetrina antiquaria, mercatini, intrattenimenti: domenica 29.1 tornano gli eventi di fine mese del Centro commerciale Città Futura

Negozi aperti e banchi enogastronomici e di prodotti artigianali nelle strade e nelle piazze del centro cittadino.

Domenica 29.1 intitolazione del giardino del Viottolone a Don Tarcisio Faoro, fondatore di Casa Mamma Margherita (ore 17)

“Ha lasciato un segno indelebile nella sua comunità, grazie alla sua grande umanità e al suo impegno nel contrasto al disagio giovanile”; partecipano il Sindaco, le Parrocchie di Santa Maria Madre della Chiesa e della Pieve di San Giuliano a Settimo e il Centro giovanile Salesiano.

27 gennaio 2023, Giorno della Memoria: il programma delle iniziative a Scandicci

Nel programma del Comitato della Memoria iniziative organizzate in collaborazione tra Comune, scuole, associazioni, Biblioteca.

Leniterapia, domenica 29.1 in piazza Resistenza la nona edizione del mercatino di TizianaperFile

I banchi vengono allestiti dalle 10 alle 18; in caso di meteo avverso il mercato sarà rinviato alla domenica successiva.

“L’antico Mulinaccio e le Colline di Scandicci”, domenica 29.1 trekking di 8 km da San Michele a Torri (partenza 9,30)

Organizzato da Trekking Toscani e da Enigma Dog Educazione Cinofila con il patrocinio del Comune di Scandicci; in programma anche una degustazione alla Fattoria di San Michiele a Torri.

Progetto MusicArte - concerti e laboratori per l’inclusione alla Biblioteca

Dal 14 febbraio 2023 la Biblioteca di Scandicci ospita il progetto MusicArte, percorsi creativi e inclusivi in Biblioteca per valorizzare la Lettura e la Musica a cura di Centro Studi Musica & Arte e Promopsi per bambini, adolescenti, genitori e famiglie

I Venerdì dell’Opera, il 20.1 Gran Galà Lirico al Teatro Aurora (ore 21)

Lo spettacolo della Compagnia d’Opera Italiana di Firenze, nell’ambito della stagione 2022/2023, al posto de “Il Pipistrello” programmato inizialmente; patrocinio del Comune di Scandicci.

I Venerdì dell’Opera, al Teatro Aurora il 21 ottobre (ore 21) parte la stagione lirica 2022/2023 con Il Barbiere di Siviglia

Dopo l’opera di Gioachino Rossini la Compagnia d’Opera Italiana di Firenze metterà in scena all’Aurora atri sei tra i più celebri capolavori d’opera lirica tra il ‘700 e il ‘900; la stagione ha il patrocinio del Comune di Scandicci.

Treesitting, sabato 14 e domenica 15 gennaio (10-17) le date per portare i propri alberi di Natale (in vaso e con radici) a Poggio Valicaia

Gli abeti saranno annaffiati e curati fino al prossimo dicembre dai gestori del parco, con la possibilità per i padroni di seguirne la crescita attraverso l’app dedicata; possibilità anche di ritiro a domicilio,

“Storie di barrocciai”, giovedì 19.1 la presentazione del libro di Roberto Menichetti (ore 18, saletta Cna)

Ingresso libero fino ad esaurimento posti; oltre all’autore intervengono l’assessora alla Cultura Claudia Sereni, il fotografo Massimo Borchi e Paolo Barbanti; letture di Stefano De Martin; modera Franca Gambassi.

“Genesi e sviluppo della deportazione politica italiana”, il 13.1 (ore 18, sede Auser) Aned con “La memoria ha un futuro di pace” per gli Incontri del Venerdì

L’iniziativa con l’Associazione Nazionale ex Deportati Firenze è organizzata nell’ambito del programma della Libera Università di Scandicci e si tiene presso la sede Auser in via IV novembre; ingresso gratuito su prenotazione.
Sabina Guzzanti credit Fabio Lov

AURORADISERA, martedì 17 gennaio al Teatro Aurora Sabina Guzzanti e Giorgio Tirabassi con “Le verdi colline dell’Africa”

Lo spettacolo apre l’edizione 2023 della rassegna teatrale e ha inizio alle 21,15; Abbonamenti in vendita al Teatro Aurora (fino a venerdì 13 ore 17-20; sabato 14 ore 10-13; lunedì 16 gennaio ore 17-20).
Ultimo aggiornamento: